Visualizzazione di tutti i 6 risultati

Kharankhui – Angelo Berti, Alfonso Zarbo

1260 d.C. Nelle terre desolate dove un tempo fioriva l’Immenso Oceano Verde, il sogno di Gengis Khan vacilla. Rekasha, il suo sciamano, evoca l’ombra del Dio della morte nel disperato tentativo di riportare in vita il grande imperatore, ma l’oscurità risvegliata è insaziabile e si aggira per la steppa, cibandosi di cuori e anime.
Marco Polo è soltanto un bambino quando suo padre Niccolò si ritrova al centro di una guerra tra mondi. Quello “di sotto” governato dagli dèi e dagli sciamani, e quello di sopra, in cui il destino ha scelto i suoi improbabili eroi: Suna, la bambina-strega, e Khirtai, il giovane guerriero, chiamati insieme a Mørk l’Oscuro a combattere forze oltre ogni immaginazione umana.
In un viaggio nelle lande inospitali dove il khan un tempo regnava, Suna, Khirtai e Mørk dovranno affrontare assassini, divinità e i loro stessi fantasmi per salvarsi dall’ombra che minaccia di ghermirli. La chiave è una spada, il simbolo di un potere antico che potrebbe fermare il Dio della morte, ma a quale prezzo?
Kharankhui è un’avventura epica in cui mito e realtà si fondono. È il percorso di crescita di un ragazzino che scopre di essere più di un guerriero, all’interno di un mondo che sfida i confini della leggenda per riscriverla.
Possono amore e lealtà trionfare su una maledizione eterna?

Ebook disponibile in tutti gli store già dal 28 giugno!

Disponibile in preordine

Io sono Egoismo – Ciro Saetti

Aaron non è un adolescente qualsiasi. Nella tranquilla Bolzano, si dibatte tra i turbamenti tipici della sua età e un potere straordinario, ereditato da suo padre. Sulla schiena, infatti, ha il marchio del Concetto di Egoismo, che gli dona abilità tanto potenti quanto pericolose. Aggirandosi per i vicoli della città, scopre l’esistenza di una congrega di Scrictatum, individui che, come lui, incarnano concetti viventi. Ma quando la più giovane dei nuovi amici viene “cancellata” e rischia di essere spogliata del suo potere, Aaron sfida tutte le regole del mondo che lo ha accolto pur di salvarla. Insieme a un gruppo di coetanei, anche loro Scrictatum, organizza un’audace missione, convinto di poter restituire alla bambina la sua natura perduta.
In una corsa contro il tempo, tra libri, creature millenarie, presenze nascoste nell’ombra e il continuo conflitto tra Egoismo e Sacrificio riuscirà, Aaron, a impedire che la bambina finisca per dimenticare la sua natura e il loro straordinario mondo?
“Io sono Egoismo” è una storia di coraggio e scoperta, di destino e poteri ancestrali, di sfide e crescita, che terrà il lettore incollato fino all’ultima pagina.

Ebook disponibile in tutti gli store già dal 9 maggio!

Broken Wings – Francesco Falconi

Ellen e Kevin sono fuggiti da Inverness. Aver sconfitto il temibile angelo dell’Apocalisse, Nemesis, non li ha resi liberi di amarsi, e pur di stare insieme hanno violato le regole del Patto di Equilibrio e hanno lasciato la città, la famiglia e gli amici per fuggire in Europa. La loro unione, tuttavia, non è così solida come sembra. Kevin nasconde un segreto, e a impensierire entrambi c’è il continuo assottigliarsi della linea del tramonto, che preannuncia conseguenze catastrofiche. Ellen e Kevin quasi non riescono a sfiorarsi: le loro nature di Angelo e Demone si respingono, rinfocolando il desiderio inconscio di distruggersi a vicenda.
Quando Hugh, all’improvviso, li raggiunge a Roma, il rapporto tra i due vacilla. L’amico di Ellen conferma quello che entrambi temevano: Nemesis è ricomparso e sta radunando un nuovo esercito. Per sconfiggerlo definitivamente non hanno altra scelta: dovranno trovare un’antica reliquia ed entrare in contatto con le potenti streghe Kalé. Durante la ricerca della Chiave di Salomone, Ellen si scontra con vecchie certezze e nuovi timori: cedere a Hugh, spesso indecifrabile nelle sue intenzioni, o fidarsi di Kevin e del loro amore?
In un mondo in cui l’Apocalisse è vicina, una verità sconvolgente travolgerà ogni cosa. Fino a condurli all’epilogo che nessuno poteva immaginare.

Purple Rose – Francesco Falconi

Ellen è al primo anno di college e vive nella piovosa Inverness. Nel giorno del suo quindicesimo compleanno, al tramonto, una stilettata tra le scapole la lascia senza respiro. Quello che accade le appare come il frutto di un’allucinazione: sulle sue spalle spuntano immense due ali, nere e lucide come ossidiana, che scompaiono quando cala il buio.
Cosa le sta succedendo? La risposta è nell’eredità della sua famiglia. Ellen, infatti, è un Demone Emerso, una delle creature ultraterrene che, insieme agli Angeli Ombra, ha il difficile compito di preservare il Patto di Equilibrio sulla Terra; mentre questi ultimi portano luce e armonia, i primi generano dolore e caos.
Venuta a conoscenza di queste verità, Ellen crede che la sua vita sia distrutta, e l’unica persona in cui trova conforto è Kevin, il ragazzo di cui è follemente innamorata.
Ma cosa accadrebbe se Kevin fosse il “nemico”, quell’Angelo che, pur di proteggere l’uomo, è disposto a condannarla? Il loro destino è segnato, devono separarsi e assecondare le loro rispettive nature.
Intanto, l’Equilibrio corre un grave rischio: Nemesis, la reincarnazione dell’Angelo dell’Apocalisse, sta assoldando discepoli per sovvertire il Patto, generare il caos e distruggere l’umanità.
Possono due nemici giurati trasformarsi in alleati e, nel pieno della battaglia, capire che, nonostante siano due mondi agli antipodi, forse c’è una possibilità per amarsi?

Il falso messia – G.L. Barone

Gerusalemme 32 d.C. Nell’ultimo giorno della festa dei Tabernacoli, tre uomini armati di bastone irrompono a un ricevimento nuziale: tre vergini, tra cui la sposa, vengono squartate e uccise, mentre una quarta ragazza resta miracolosamente illesa. È questo il racconto che il Sinedrio sottopone al prefetto romano Ponzio Pilato. Prove inconfutabili inducono il sommo sacerdote Caifa a ritenere che gli assassini possano essere legionari ma, se così fosse, i ribelli zeloti che aizzano le folle avrebbero motivo per una nuova ribellione contro Roma. Pilato, che l’imperatore Tiberio ha incaricato di sedare le rivolte in Giudea, non può permettersi nuovi disordini, così affida al giovane Tribuno Attico Valerio Servilio il compito di scoprire la verità. L’ufficiale sa bene di essere in una posizione estremamente scomoda, che si complica ulteriormente quando scopre che la ragazza sopravvissuta è incinta e che, si dice, sia inspiegabilmente vergine. Chi è il fantomatico legionario Gavri’El, che un testimone ha riconosciuto sul luogo del delitto, e perché il sommo sacerdote sembra addirittura volerlo proteggere? Per scoprirlo, Attico, aiutato nell’indagine dallo schiavo Demetrios e dal centurione Cassio Longino, sarà costretto a spingersi fino a Betlemme, dove, anni prima, un’altra ragazza di nome Maria pare avesse partorito pur essendo vergine.

In offerta!

Repubblica Italiana d’America – Roberto Vacca

Roberto Vacca compie un lungo viaggio che parte dal 1502, quando Cesare Borgia, Niccolò Machiavelli e Leonardo da Vinci salpano dalle coste italiane per avventurarsi nel Nuovo Mondo. Sbarcano nel territorio ora occupato dagli Stati Uniti d’America e lì riescono a convivere e a fondersi con la popolazione locale. Le migliori menti italiane trovano terreno fertile nella RIA (Repubblica Italiana d’America): nel tempo, Galileo Galilei, Giordano Bruno, Tommaso Campanella, solo per citarne alcuni, preferiscono la filantropia della Nuova Terra all’oscurantismo scientifico-religioso del Vecchio continente.

Il grande divulgatore analizza gli accadimenti principali che hanno caratterizzato la scena internazionale degli ultimi cinquecento anni, cercando soluzioni tanto semplici quanto utopiche.

L’occhio esperto di Vacca mette sotto la lente d’ingrandimento il triste fenomeno dello schiavismo, l’Illuminismo, la Prima e la Seconda guerra mondiale, l’avvento del fascismo, la caduta del Muro di Berlino, le spinose faccende del Medio Oriente e del Sud-est asiatico, fino ad arrivare ai giorni nostri con il fenomeno dell’immigrazione di massa.

Un lungo ed esauriente excursus tra le pieghe della grande Storia, nel quale l’autore va a distillare piccole vicende che fanno di questo libro un’esperienza indimenticabile.